I 25 temi

Tema
17/25
 

Velocizzare il processo di creazione di un esercito europeo formato dalle Forze Armate dei Paesi membri, che quindi non parteciperanno più individualmente alle missioni internazionali di pace ma unitariamente sotto la bandiera UE.

La politica di sicurezza e di difesa comune (PSDC) sostituisce la precedente politica europea di sicurezza e di difesa (PESD). La PSDC fornisce un quadro di cooperazione grazie al quale l'UE può svolgere missioni operative in paesi terzi. Queste missioni sono volte in particolare a mantenere la pace e a rafforzare la sicurezza internazionale. Esse si basano su mezzi civili e militari forniti dagli Stati membri. Con l'entrata in vigore del trattato di Lisbona, la Ue ora può affidare la realizzazione di una missione a un gruppo di Stati membri che lo desiderano e che dispongono dei mezzi civili e militari necessari per la realizzazione della missione.

Pro Nel processo di crescita che l'Unione Europea deve intraprendere, il posizionarsi sempre di più come una forza militare è essenziale. Dopo aver vinto il Premio Nobel per la Pace, e dopo i successi nelle missioni internazionali di pace, diventa sempre di più fondamentale fornire l'Unione Europea con uno strumento costante con cui intervenire.

Contro La spesa militare non può aumentare. E' impensabile pensare a uno esercito europeo quando i diversi Stati Membri continuano ad avere, giustamente, posizioni diverse in campo di politica estera. L'Italia, già attiva in numerosi fronti di pace, non può continuare a disperdere energie e risorse nella creazione di un contingente stabile dell'Unione Europea. In tempi di crisi la spesa militare andrebbe già rivista di per sé.

La posizione dei nostri 213.130 utenti sul tema
Le percentuali non sono statisticamente significative
M5S Tendenzialmente contrario/a
Ae Molto contrario/a
Pd Favorevole
FedV Tendenzialmente favorevole
Se Favorevole
Idv Favorevole
Fi Tendenzialmente contrario/a
Ncd -Udc Favorevole
FdI - An Tendenzialmente favorevole
Ln Tendenzialmente contrario/a
comments powered by Disqus