I 25 temi

Tema
2/25
 

Salvaguardare le colture tradizionali europee vietando l'impiego di OGM. L'agricoltura europea deve essere "OGM Free".

L'Unione Europea ha una delle regolamentazioni più dure sugli Ogm. Un lungo processo di approvazione che include quattro organi diversi (EFSA, EC, Comitato Permanente e Consiglio dei Ministri dell'Agricoltura). Ad agosto 2012 gli Ogm autorizzati erano 48. I singoli paesi possono temporaneamente bloccare l'utilizzo degli Ogm nel proprio paese, ma nessuno Stati Membro può decidere autonomamente di coltivare degli Ogm. Gli Ogm approvati vengono sottoposti a obblighi di etichettatura e tracciabilità.

Pro Modificare geneticamente gli alimenti può essere un gioco pericoloso. Le politiche adottate da parte dell'Unione Europea rappresentano un sacrosanto tentativo di controllare e gestire un mercato in continua evoluzione. Un mercato di Ogm libero e non regolamentato è pericoloso per l'ambiente, gli animali e l'uomo. La manipolazione del pool genetico degli organismi può comportare conseguenze impreviste nella loro interazione con le altre specie viventi.

Contro L'Unione Europea ha la regolamentazione più ferrea sugli OGM. La recente decisione che dà ai singoli Stati Membri la facoltà di scelta se autorizzare o meno la coltivazione di Ogm sul loro territorio va nella giusta direzione. Grazie agli Ogm si ottengono piante che crescono più in fretta, che sono più resistenti ai pesticidi, al freddo, agli insetti.

La posizione dei nostri 213.130 utenti sul tema
Le percentuali non sono statisticamente significative
M5S Molto favorevole
Ae Favorevole
Pd Tendenzialmente favorevole
FedV Molto favorevole
Se Favorevole
Idv Favorevole
Ncd -Udc Tendenzialmente contrario/a
Fi Tendenzialmente contrario/a
FdI - An Tendenzialmente favorevole
Ln Molto favorevole
comments powered by Disqus