I 25 temi

Tema
13/25
 

Favorire privatizzazioni di aziende e immobili pubblici per allineare progressivamente il debito pubblico al 60% del Pil

Con il Trattato di Maastricht i paesi che hanno deciso di adottare l'euro hanno l'obbligo di rispettare due parametri chiave: un rapporto deficit/Pil inferiore al 3% e un rapporto debito pubblico/Pil inferiore al 60%. Nel 2012 il tasso italiano era ben oltre il doppio della soglia. Una possibile soluzione potrebbe essere favorire le privatizzazioni di immobili e aziende pubbliche.

Pro I parametri imposti da Bruxelles vanno rispettati. Sono un impegno che il nostro paese ha preso e come tale va mantenuto. Il modo migliore in tempi di crisi per recuperare denaro pubblico e azzerare il debito, soprattutto in situazioni allarmanti come quella italiana, è di privatizzare. E' un modo veloce ed effettivo per recuperare denaro, rispettare gli Accordi di Maastricht e recuperare credibilità economica. Un paese competitivo inizia con un'economia pubblica credibile.

Contro Non è giusto che gli stati paghino per imposizioni e vincoli imposti da Bruxelles. Le regole di Maastricht bloccano la crescita, e vendere beni immobili e aziende pubbliche solamente per rientrare in una soglia decisa a tavolino è un insulto alla sovranità nazionale dei paesi.

La posizione dei nostri 213.130 utenti sul tema
Le percentuali non sono statisticamente significative
M5S Molto contrario/a
Ae Contrario/a
Pd Tendenzialmente contrario/a
FedV Tendenzialmente contrario/a
Se Favorevole
Idv Tendenzialmente contrario/a
Fi Tendenzialmente favorevole
Ncd -Udc Molto favorevole
FdI - An Tendenzialmente favorevole
Ln Contrario/a
comments powered by Disqus